Zone rosse in Sicilia, supermercati aperti nei festivi e asporto consentito in bar e pasticcerie

L’ultima ordinanza del presidente della Regione Musumeci oltre a istituire nuove zone rosse per tutta la provincia di Palermo ed i comuni di San Cataldo e Marsala all’articolo 2 disciplina le attività di vendita consentite anche per quanto riguarda asporto e servizio a domicilio nei festivi. Per la ristorazione nonché per l’attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità l’ordinanza richiama il Dpcm del 2 marzo. Significa che anche nei festivi possono fare vendita d’asporto i bar, le pasticcerie ed i panifici. Possono rimanere aperti i generi alimentari e i negozi florovivaistici oltre a farmacie parafarmacie, edicole e tabacchi.

Commenta su Facebook