Zona Rossa, la Croce Rossa Caltanissetta intensifica le consegne a domicilio per i fragili

108

Il Comitato della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta recependo i protocolli d’intesa stipulati dalla Croce Rossa Italiana – Comitato Nazionale in collaborazione con Federfarma e Assofarm ha intensificato sul territorio di Caltanissetta dichiarato zona rossa, il servizio totalmente gratuito di consegna farmaci a domicilio a favore delle persone vulnerabili attraverso il numero verde 800 065510, disponibile h24 e sette giorni su sette, che va ad aggiungersi a quello della spesa a domicilio servizio, attivo in tutta Italia grazie all’instancabile impegno dei volontari CRI, è rivolto a over 65 o persone non autosufficienti, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (temperatura superiore a 37,5°) o sottoposti alla misura della quarantena o risultati positivi al virus COVID-19, che non hanno possibilità attraverso parenti e conoscenti di poter provvedere autonomamente al reperimento di beni di prima necessità.

“‘Il tempo della gentilezza’ è fatto di azioni concrete. Una di queste è l’importante nuovo accordo siglato, a livello nazionale con Federfarma, partner della CRI in molte occasioni, per l’emergenza Coronavirus. Da oggi – dichiara il Presidente della Croce Rossa di Caltanissetta, Nicolò Piave – è possibile rendere ancora più efficace, il servizio di consegna dei farmaci a domicilio a tutti gli anziani e le persone vulnerabili, messo in atto dai nostri volontari. In questo periodo di sacrifici e responsabilità è fondamentale fare rete per essere al fianco di chi è maggiormente a rischio. Nessuno deve sentirsi solo: questo è lo spirito di “Un’Italia che Aiuta”.

Come funziona la consegna a domicilio

L’utente attiva la richiesta attraverso il numero verde 800 – 065510 che a sua volta contatta la sala operativa del Comitato di Caltanissetta. I volontari CRI od i volontari delle associazioni partner del Comitato di Caltanissetta, ritirano la ricetta presso lo studio medico o acquisiscono il numero di ricetta e il codice fiscale del destinatario del farmaco e si recano in farmacia. I medicinali vengono poi consegnati in busta chiusa all’utente che provvede a corrispondere l’eventuale costo del medicinale anticipato al farmacista dai volontari CRI. Il servizio di consegna è completamente gratuito.  Attraverso la consegna a domicilio è inoltre possibile richiedere lo scontrino fiscale “parlante” da utilizzare per le detrazioni fiscali, fornendo ai volontari CRI la tessera sanitaria o il codice fiscale. Stessa cosa per la spesa a domicilio o per il disbrigo di pratiche sanitarie non differibili. Basta contattare il numero verde nazionale 800 – 065510 ed i volontari potranno fornire utili informazioni a sostegno della popolazione. Inoltre il Comitato della Croce Rossa di Caltanissetta ha stretto rapporti di collaborazione con altre realtà sociali del territorio, per poter essere più efficaci sul territorio. Evitiamo così duplicazione di interventi e spreco di risorse materiali ed umane. Tutto questo in sintonia con i Servizi Sociali dei comuni interessati, in particolare Caltanissetta, Serradifalco, Santa Caterina Villarmosa, Resuttano e Sommatino, paesi ove la Croce Rossa è già operativa e pronta dare il sostegno necessario alla popolazione. Quanto sopra coordinato dalla Sala Operativa Provinciale della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta, reperibile al numero 093429786 – 0934090360 sop.caltanissetta@emergenza.cri.it , attiva H/24 per tutte le informazioni e le emergenze, anche di carattere sociale, del momento. Un grande sforzo da parte di tutti i volontari che stanno operando a favore della cittadinanza non risparmiando tempo ed energie.

Commenta su Facebook