XV R.S.O.: under 16 a Palermo, 18 a Messina. La franchigia riunisce i giovani di Nissa Rugby, Palermo ed Elimi Trapani

135

Impegni gravosi per la compagine giovanile XV Rugby Sicilia Occidentale che raggruppa i giovani di Nissa Rugby, Palermo Rugby e ASD Rugby Elimi Trapani. L’under 16, con il tecnico Fabrizio Blandi, sarà di scena a Palermo contro i Briganti di Librino, mentre l’U.18, con il tecnico Andrea Lo Celso, si recherà a Messina per affrontare la CLC; entrambi i match sono in programma domenica 21 ottobre.

Il XV R.S.O svolge tre sedute di allenamento: di cui due con sede nei propri club ed una a Caltanissetta o Palermo alternandosi settimanalmente. I campi da gioco che vedranno protagonisti la compagine giovanile saranno il “Marco Tomaselli” di Caltanissetta ed il Campo della Fincantieri, in attesa del rifacimento del Malvagno, nella capitale regionale.

Andrea Lo Celso dichiara: “Sosta per i grandi ma non per i giovani. Le categorie under 16 e 18 si troveranno impegnate sui difficili campi di Palermo e Messina. É un’esperienza nuova per i nostri ragazzi che si stanno integrando bene in questo nuovo gruppo di giocatori che possiede esperienze diverse poiché provenienti da società differenti. Tutti noi tecnici di Caltanissetta, Palermo e Trapani crediamo molto in questo ambizioso e lungimirante progetto che vede i giovani di tre città unirsi in una franchigia occidentale. Sono proprio i nostri ragazzi a darci la giusta motivazione nell’investire sulla loro crescita tecnica, tattica e caratteriale. Siamo ad inizio stagione e ci vorrà un po’ di tempo per amalgamare un gruppo così diverso, ma sono sicuro che i ragazzi si divertiranno e riusciranno a competere con tutti. La prossima settimana, dunque domenica 28 ottobre, il XV Rugby Sicilia occidentale giocherà al Tomaselli prima della serie C contro le coriacee formazioni under 16 e 18 del San Gregorio”.

Commenta su Facebook