Home News Cronaca Dal carcere ai domiciliari. Il camionista nisseno arrestato per violenza si difende...

Era stato arrestato per violenza sessuale il 7 ottobre scorso sulla nave “Cartur Delta”. Adesso per un camionista nisseno si attenuano le esigenze cautelari con la concessione da parte del Gip, che ha convalidato l’arresto, degli arresti domiciliari.

Difeso dall’avvocato Boris Pastorello del foro di Caltanissetta, l’uomo si è presentato al cospetto del Gip, De Luca, negando l’addebito. Si è difeso affermando che l’avvicinamento alla presunta persona offesa era avvenuto consensualmente e non ci furono comportamenti violenti.

Il Gip, accogliendo la richiesta del difensore, ha ammesso il nisseno agli arresti domiciliari. La difesa proporrà richiesta di riesame dinanzi al Tribunale della Libertà.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply