"Viviamo Caltanissetta", in Piazza Garibaldi anche lo screening sulle demenze

823

Avrà luogo Domenica 19 aprile alle ore 9.00, nell’ambito della manifestazione “Viviamo Caltanissetta”, in Piazza Garibaldi, uno screening neuropsicologico gratuito per l’individuazione dei sospetti precoci di demenza.
Lo screening è rivolto alla fascia di popolazione esposta a specifici fattori di rischio quali età superiore ai 60 anni, presenza in famiglia di un familiare stretto che abbia sviluppato la malattia, specialmente se in età giovanile, malattie cerebrovascolari pregresse quali ictus o ischemie , la presenza, nell’ultimo periodo, di una difficoltà costante a memorizzare nuove informazioni o ricordare il giorno del mese o della settimana.
Lo screening prevede colloqui d’indagine neuropsicologica condotti dall’equipe di psicologi della Coop. Sociale Etnos, da circa 10 anni attiva nel campo delle demenze, dalla prevenzione primaria all’assistenza socio riabilitativa.
A partire da un colloquio iniziale lo psicologo utilizzerà una batteria di test neuropsicologici al fine di individuare eventuali segni di un possibile deterioramento cognitivo. Le demenze costituiscono un fenomeno preoccupante in costante crescita, la comparsa della malattia non può essere prevenuta, ciò che invece è possibile ottenere è ritardarne la comparsa agendo su specifici fattori protettivi quali per esempio attività fisica, stili di vita, alimentazione, allenamento mentale ossia la riserva cognitiva.
A tal riguardo, nell’ambito del progetto Elisir, la Coop. Soc. Etnos propone un servizio innovativo di prevenzione del decadimento cognitivo “Allenalamente”. Una vera e propria ginnastica mentale realizzata attraverso un training di gruppo grazie al quale apprendere metodiche specifiche di stimolazione delle funzioni cognitive, tecniche e strategie cognitive di memorizzazione, l’apprendimento di uno stile cognitivo e di pensiero flessibile e adeguato ai cambiamento dovuti all’invecchiamento. Obiettivo finale è favorire l’invecchiamento in salute.
Per avere maggiori informazioni per l’attività di screening è possibile contattare il numero di telefono 3203754155 oppure all’indirizzo mail info@cooperativaetnos.it

Commenta su Facebook