Violate le misure di contenimento, sospensione di cinque giorni per due esercizi commerciali

I poliziotti della divisione polizia amministrativa della Questura, nei giorni scorsi, a due titolari di esercizi commerciali, uno ubicato in via Amico Valenti e l’altro in viale Conte Testasecca, hanno notificato il provvedimento prefettizio che dispone la chiusura dell’attività per cinque giorni. I predetti negozi erano stati oggetto di controllo nei mesi di febbraio e marzo e, nella circostanza, gli agenti della polizia amministrativa avevano riscontrato violazioni alle misure di contenimento del Covid 19, sanzionando amministrativamente i titolari delle attività.

Commenta su Facebook