I vigili del fuoco di Caltanissetta piangono la scomparsa del capo reparto Giuseppe Cortese

3082

E’ morto oggi all’età di 54 anni, dopo aver combattutto fino alla fine contro un brutto male, il capo reparto dei vigili del fuoco Giuseppe Cortese. Il feretro, così come era sua volontà, oggi è stato portato da casa al comando provinciale dei vigili del fuoco. All’interno del cortile è stato suonato il silenzio tra i tantissimi familiari, amici e colleghi di Cortese che era amato e stimato da tutti. Il feretro è stato poi trasportato sull’autoscala dei vigili del fuoco fino alla parrocchia San Pietro dove domani alle 16 saranno celebrati i funerali. “Un grande professionista – ha detto il comandante dei vigili del fuoco Gianfranco Scarciotta – che ha scelto di continuare a lavorare fino all’ultimo nonostante la sofferenza. Serio e preparato ha formato diversi vigili del fuoco nella qualità di istruttore. Era cortese di nome e di fatto, persona gentile e garbata che oggi lascia un vuoto in tutti noi”. Giuseppe Cortese lascia la moglie, i suoi quattro figli e due nipotini.

Commenta su Facebook