Videosorveglianza a Caltanissetta, in arrivo i fondi per altri 80 impianti

278

Il sistema di videosorveglianza verrà ulteriormente ampliato a potenziato. Sono in arrivo 60mila euro dal Ministero delll’Interno e con questa somma si andranno a coprire zone cittadine rimaste fuori dal primo corposo intervento (80 impianti) completato tre anni dopo un lunghissimo iter iniziato ai tempi della giunta Campisi con la copertura dell’ottanta per cento del territorio.

«Con il finanziamento erogato dal Ministero dell’Interno – ha sottolineato l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Tumminelli – saremo nelle condizioni di acquistare altri venti impianti o poco più per sistemarli in zona strategiche ma sguarnite dell’occhio del grande fratello. Il grosso verrà collocato ovviamente in centro storico e l’elenco completo delle strade è in possesso del comandante della polizia municipale che lo aveva approntato qualche anno».

L’assessore Tumminelli ha annunciato che la vera novità dell’impiantistica consisterà nella collocazione della videosorveglianza al quartiere Provvidenza alle spalle della centralissima Garibaldi. (Stefano Gallo, Gds)

Commenta su Facebook