Viadotto Salso, giovedì la demolizione delle ultime pile. Il traffico sarà deviato

Nella mattinata di venerdì 12 novembre ha avuto luogo in Prefettura una seduta del Comitato Operativo per la Viabilità (COV) indetta al fine di concordare, con i soggetti deputati, percorsi alternativi ai tratti viari che per la circostanza dovranno essere interdetti al traffico veicolare in coincidenza con gli interventi di demolizione previsti nella Fase 3 – riguardante l’abbattimento delle pile dalla n. 19 alla n. 37 del Viadotto Salso – che comporteranno la chiusura dello svincolo di Caltanissetta ed allo scopo di coordinarne le connesse attività

Hanno partecipato in presenza ai lavori il Sindaco di Caltanissetta ed i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Polizia Stradale, dei Vigili del Fuoco, del Distretto Minerario, di ANAS Sicilia, dell’Asp CL1 e del Servizio Sanitario 118.

Secondo le indicazioni fornite da ANAS le operazioni si svolgeranno il prossimo giovedì 18 novembre, in fascia oraria compresa tra le ore 9 e le ore 11.

Considerata la vicinanza con l’A19 “Palermo-Catania”, lungo l’autostrada sarà istituito un blocco temporaneo del traffico in entrambi i sensi di marcia in prossimità dello svincolo di Caltanissetta, per il tempo strettamente necessario alle operazioni di brillamento nella fascia oraria compresa tra le ore 9:50 e le ore 10:30.

Nella circostanza:

il traffico proveniente da Catania, in direzione Caltanissetta-Agrigento-Gela, sarà deviato in corrispondenza dello Svincolo di Enna sulla statale 117 bis in direzione Enna Bassa e, dopo avere percorso la statale 122, sarà possibile raggiungere lo svincolo di Capodarso sulla statale 626 dove potere proseguire per Gela oppure, tramite la statale 640dir, per Caltanissetta;

il traffico proveniente da Agrigento o Caltanissetta in direzione Catania sarà deviato sulla statale 640 e, da questa, sulla statale 626 in direzione Enna, sino allo Svincolo di Capodarso, dal quale, attraverso la statale 122, sarà possibile raggiungere la statale 117 bis. L’immissione in A19 avverrà mediante lo svincolo di Mulinello dopo avere percorso le statali 117 bis e 192 e la sp 62;

 

i veicoli provenienti da Palermo e diretti a Caltanissetta e Agrigento potranno uscire dall’autostrada allo svincolo di Ponte Cinque Archi, percorrere le statali 121 e 122bis fino allo svincolo di Xirbi per poi proseguire sulle statali 640, 626 e 640dir. Percorso inverso per i veicoli provenienti da Caltanissetta-Agrigento e diretti a Palermo.

durante le operazioni, la statale 640 rimarrà chiusa in direzione dell’autostrada all’altezza del nuovo svincolo con la SS 626.

Commenta su Facebook