Viabilità, conclusi i lavori sul ponte Cinque Archi: rimosso il doppio senso di circolazione

163
PALERMO 27.05.2015 - SEQUESTRO PONTE CINQUE ARCHI SULL'AUTOSTRADA PALERMO CATANIA PER PERICOLO DI CROLLO. © FRANCO LANNINO/STUDIO CAMERA

Sono stati ultimati i lavori di manutenzione straordinaria sulle strutture della carreggiata in direzione Catania del viadotto Cinque Archi, che si estende dal km 95,700 al km 97,600 dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”.

L’intervento, per un investimento complessivo pari a quasi un milione di euro, ha previsto il ripristino della funzionalità statica di alcune travi della carreggiata in direzione Catania, mediante l’utilizzo di fibre di carbonio, nonché i ripristini corticali delle travi stesse.

È stato quindi rimosso il doppio senso di circolazione sulla opposta carreggiata in direzione Palermo, lungo la quale permarranno, fino al 12 gennaio, restringimenti della carreggiata, in tratti saltuari, per interventi di manutenzione ordinaria relativi alla sostituzione delle barriere di sicurezza laterali.

La riapertura del viadotto Cinque Archi segue quella del viadotto Mulini, i cui lavori in direzione Catania erano stati ultimati sabato scorso, come già comunicato.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

Commenta su Facebook