Via Sallemi allagata ad ogni pioggia. Interrogazione di Aiello: “danni a carico del Comune”

661

Sui danni dal maltempo, il consigliere comunale di Forza Italia, Oscar Aiello, denuncia i ripetuti episodi di allagamento, che avvengono ad ogni pioggia, in diverse parti della città, in particolare in via Sallemi, dove dopo ogni temporale si forma infatti una pericolosa conca d’acqua. Lì, infatti, si convogliano le acque piovane delle sovrastanti Via Turati, Via Aretusa e Via Rosso di San Secondo.

Un grave problema già segnalato da numerosi residenti e commercianti della Via Sallemi, i quali in passato hanno subito notevoli danni ed adesso si sono rivolti al Consigliere Comunale di Forza Italia, Oscar Aiello. “A seguito di lavori eseguiti tempo addietro sul manto stradale – fa sapere Aiello – le caditoie una volta presenti nella parte finale della Via Aretusa sono state completamente coperte dall’asfalto. In tal modo – aggiunge il Consigliere di Forza Italia – le acque piovane che scendono, approdano in Via Sallemi, alimentando la pericolosa conca d’acqua che alla lunga potrebbe creare gravi danni, più di quanto accaduto di recente”. “La Cassazione ha stabilito che gli impianti fognari rientrano nella sfera di controllo del Comune – afferma il Consigliere – per cui l’Ente Pubblico risponde dei danni collegati”, conclude Oscar Aiello, ricordando peraltro l’obbligo dell’ente alla manutenzione e pulizia delle strade, nonchè delle attrezzature ed impianti, comprese le caditoie che normalmente vengono trascurate, esponendo il Comune a responsabilità.

Commenta su Facebook