Via libera a finanziaria e bilancio all’Ars

L’Ars ha approvato in nottata, al termine di una seduta fiume, la legge di stabilità. La giunta si è riunita nella stanza del governo di Palazzo dei Normanni per la variazione del bilancio, poi il voto finale alla manovra con 20 voti a favore e 10 contrari. L’assessore all’Economia, Gaetano Armao, ha assicurato il Parlamento rispetto alle trattative col governo per ottenere i fondi necessari a sbloccare la spesa congelata. Subito dopo è stato approvato anche il bilancio con 30 voti favorevoli e 19 contrari.

Complessivamente i tre maxi emendamenti valgono 32 milioni di euro. La finanziaria vale invece 831 milioni, la legge di bilancio 20 miliardi e il bilancio triennale 57 miliardi.

 

Commenta su Facebook