Via Due Fontane. Troppe intersezioni per l'alta velocità. Ennesimo incidente, "si installino i dossi"

628

AmbulanzaEnnesimo Incidente in via due fontane, l’associazione “Liberi di fare città” chiede nuovamente l’installazione di dossi artificiali. “Così come già avvenuto nel mese di Giugno – si legge in una nota – ci ritroviamo, a malincuore, a dover scrivere di un altro incidente in Via Due Fontane, l’ennesimo, avvenuto lunedì in tarda mattinata nella trafficata arteria extraurbana. Si tratta di una strada che da molti cittadini viene vista come un tratto che consente alte velocità e a questo deve essere posto rimedio”. “Utiliazziamo il verbo “deve”, perchè riteniamo sia doveroso, per chi ne ha competenza, impedire che ci siano così tanti scontri sempre nella stessa via. Fortunatamente fino ad oggi i soggetti coinvolti hanno riportato ferite più o meno gravi, anche se hanno comunque messo a repentaglio la propria vita. Ma l’auspicio è che si possa prevenire un esito più grave. Si è tentato di inibire l’alta velocità con l’uso degli autovelox, ma la sporadicità con cui essi vengono utilizzati inducono a pensare che non siano sufficienti. Allora perchè non provare con l’installazione di dossi artificiali. Avevamo, in occasione di un altro incidente in via Due Fontane, avanzato questa ipotesi e la rilanciamo”.

Commenta su Facebook