Via D’Amelio, chiesta archiviazione per gli ex pm Palma e Petralia

56

La Procura di Messina ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta sul depistaggio delle indagini sulla strage di via D’Amelio aperta a carico degli ex pm Carmelo Petralia e Annamaria Palma, allora in servizio a Caltanissetta. I due magistrati facevano parte del pool che coordinò l’inchiesta sull’attentato costato la vita al giudice Paolo Borsellino e agli agenti della scorta. Entrambi erano iscritti per il reato di concorso in calunnia aggravato dall’avere favorito Cosa nostra. Sulla richiesta dovrà adesso pronunciarsi il Gip.

Commenta su Facebook