Venerdì aperti al transito altri due chilometri sulla statale 640 allo svincolo Caltanissetta Nord

Venerdì 26 marzo saranno aperti due chilometri a doppio senso di marcia nei pressi dello svincolo Caltanissetta nord sulla strada statale 640. “Un altro obiettivo raggiunto dal Contraente generale “Empedocle2” che si prepara adesso a rispettare il cronoprogamma e completare, entro la fine di aprile il tratto che comprende il nuovo viadotto Arenella e le gallerie Cozzo Garlatti”, spiega la società in una nota.
“Andiamo avanti nel rispetto degli impegni presi – commenta il geometra Filippo Guccione, direttore del cantiere nisseno – le oltre cento unità impegnate stanno lavorando alacremente e siamo in attesa della variante per rafforzare la presenza del personale locale che darà una spinta ulteriore al raggiungimento degli obiettivi finali”.
Intanto dal cantiere annunciano la demolizione dell’impalcato del ponte del vecchio svincolo dell’A19 che avverrà in questi giorni: attività propedeutica della demolizione dell’intero viadotto Salso e quindi alla realizzazione del nuovo viadotto.
Per quanto riguarda la galleria denominata “Caltanissetta”, realizzata con la grande fresa meccanica Tbm, è in atto il riempimento parziale della canna sinistra, in attesa che si definisca l’esatta posizione dei by-pass di collegamento tra le due gallerie di quattro chilometri.
“Lo scorso mese di dicembre – precisa Guccione – ci eravamo prefissati, nonostante tante difficoltà, il raggiungimento di diversi traguardi. E ci piace condividerli con il territorio che attende, giustamente, la conclusione dei lavori. Noi ce la stiamo mettendo tutta”.

Commenta su Facebook