Venditti infiamma il PalaCarelli, oltre tremila fan in festa

504

foto di Alfonso Salvaggio

Spettacolo straordinario. Antonello Venditti si conferma un “gigante” canoro della musica italiana,  nel’unica tappa siciliana del tour di Antonello Venditti “Unica Tour 2012” che si è svolta a Caltanissetta al PalaCarelli. Lo splendido palazzetto dello sport in cui erano assiepati oltre tremilatrecento spettatori, hanno accompagnato con la voce, ognuna delle ventiquattro canzoni proposte dal cantautore romano, in gran forma con jeans e camicia nera ed immancabili  Ray-Ban con lenti scure. L’avvio del concerto è avvenuto con “Unica” la canzone che da il nome al tour, immediata la reazione positiva del pubblico. Lo spettacolo si è protratto per oltre centosessanta minuti; il cantautore romano ha ripercorso, con maestria e vigore, parte della sua smisurata produzione musicale, alternando hit storiche a canzoni più recenti.  Venditti, graffia l’anima degli spettatori allorquando a metà concerto, si siede al piano e regala una versione straordinariamente toccante con “Ci vorrebbe un amico”, “Notte prima degli esami” e “Dalla pelle al cuore”. Il tempo scorre via veloce, la temperatura del pubblico si alza con “Indimenticabile”, “Forever”, “Amici mai”, “Ogni volta”, ”Alta marea”. Il pubblico si alza in piedi, si riversa alla base del palco ed inizia a ballare: il finale è un happening gioioso che coinvolge tutti i presenti. L’elogio alla libertà è affidato a “Allora Canta”, la chiusura di un concerto di grande spessore a “Ricordati di me”. Nota di merito per l’organizzazione dell’evento curata dalla Leader Sound.

Commenta su Facebook