Uno scooter rubato e uno abbandonato in piazza mercato Grazia. Segnalato domenica, rimosso dalla Municipale

858

Polizia Municipale carro attreziLunedì 16 luglio, a Caltanissetta, personale della Sezione Volanti ha denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, per il reato di furto aggravato di ciclomotore, G.L. di anni 29, residente a San Catado. Alle ore 13.50, nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio, un equipaggio ha rivenuto uno scooter MBK Booster  in stato di abbandono in viale della Regione, nei pressi dell’Istituto Mottura, rubato a San Cataldo, in via Umberto. Il proprietario,ne aveva denunciato il furto presso la Tenenza dei Carabinieri di San Cataldo. Gli accertamenti hanno permesso di individuare G.L. come autore del furto che condotto in Questura ha ammesso di aver notato, nel pomeriggio dello scorso 9 luglio, il ciclomotore parcheggiato nei pressi di un edificio residenziale, e aveva deciso di impossessarsene, salvo poi abbandonarlo. E un altro ciclomotore, forse rubato o abbandonato, è attualmente fermo in prossimità delle strisce pedonali in zona Grazia, nel centro storico di Caltanissetta. Lo scooter, un Derby Atlantis, è privo di targa, la matricola del telaio è abrasa e il cruscotto divelto. Il motorino , oltre ad essere abbandonato in una zona di passeggio, risulta anche pericoloso ed è stato segnalato alla polizia municipale dai residenti. A distanza di 48 ore i vigili urbani sono intervenuti sul posto per accertamenti e decidere la rimozione del mezzo.

Motorino abbandonato o rubato

Commenta su Facebook