Università. I tirocinanti della Banca del Nisseno presentano i lavori

998

Si è tenuta mercoledì 1 aprile, nella Sala convegni di via Francesco Crispi a Caltanissetta, la conferenza di presentazione dei lavori svolti dai tirocinanti universitari della Banca del Nisseno.
I giovani studenti sono stati accolti presso la struttura organizzativa, in diversi periodi di frequenza, per condurre il loro tirocinio formativo.
I tirocinanti universitari della Banca del Nisseno 1Si tratta di: Rossana Miccichè (Master in customer care e tutela dei consumatori, Università di Catania), Sandra Conti, Claudio Chiparo, Daniele Corrao, Aldo Fulco (Facoltà di Economia, Università Kore di Enna), Maria Luisa Tardino (Facoltà di Giurisprudenza, Università di Palermo), Serena Venti (Scienze bancarie, Università di Messina), Danila Marino (Facoltà di Economia, Università di Bergamo) e Angelo Monachino (Facoltà di Economia, Università di Palermo).
Gli stagisti, sotto la supervisione del dott. Graziano Cipollina, hanno condotto diversi lavori individuali e di gruppo nell’area marketing e comunicazione tra i quali un’indagine di benchmarking sulle attività commerciali del Centro Storico di Caltanissetta al fine di metterne in luce punti di forza e di debolezza.
L’indagine, affiancata da un’analisi del sistema bancario nisseno, è stata presentata come strumento di sostegno alla programmazione territoriale per individuare obiettivi condivisi e intraprendere azioni concrete finalizzate a migliorare l’offerta, la visibilità, la fruibilità e la qualità del Centro Storico.
Alla conferenza sono intervenuti il presidente Giuseppe Di Forti, i vertici della Banca e l’ing. Manlio Averna.
I ragazzi sono stati invitati a dare visibilità al loro lavoro, in particolare nei confronti dell’amministrazione comunale sul tema della riqualificazione del Centro Storico, e verranno coinvolti nello sviluppo di idee imprenditoriali vincenti atte alla valorizzazione della città.
 

Commenta su Facebook