Un (vero) centro Alzheimer in città. Dopo le battaglie, pubblicato il bando dall'Asp2

326

Salvatore Buccoleri - Fabio RuvoloE’ stato pubblicato nel sito dell’ASP di Caltanissetta, il bando per l’immediata apertura di un Centro Diurno Alzheimer. “Contrariamente al bando attuale, un progetto treinnale con la legge 328 che scade il prossimo luglio e che prevede solo 9 ore settimanali, questo nuovo progetto sarà aperto tutti i giorni per otto ore giornaliere, prevedendo il pranzo e 4 posti letto nella Residenza sanitaria assistita per il riposto o il ricovero temporaneo dei ferquentatori.

Ne da notizia il presidente dell’associazione Alzheimer, Salvatore Buccoleri che si è battuto insieme alle famiglie per un vero centro diurno per malati di Alzheimer. “Sento il dovere di ringraziare il Commissario Straordinario Giorgio Santonocito – afferma – che già dopo 48 ore dopo il suo insediamento aveva convocato la nostra Associazione per definire il progetto. Dal settembre del 2011 la nostra Associazione si è battuta per l’apertura di questo Centro ed oggi raccogliamo i frutti di tante lotte. Un ringraziamento particolare va alla Dottoressa Marcella Santino per l’impegno profuso e per aver raccolto con infinita pazienza le tante richieste. Gli ammalati ringraziano”, conclude Buccoleri.

Commenta su Facebook