Un testimone incastra lo scippatore della Strata a' Foglia

930

said mohamed ata mahmoudPreso l’autore dello scippo commesso sabato scorso in Via Scovazzo Sottoposto a fermo da parte dei poliziotti della Sezione Volanti un egiziano di 21 anni.
Nel tardo pomeriggio di ieri, i poliziotti della Sezione Volanti hanno raccolto una segnalazione pervenuta al 113, per intervenire presso la Villa Cordova dove era stata notata la presenza del presunto scippatore.
L’interlocutore aveva riconosciuto l’autore dello scippo avvenuto in Via Scovazzo ai danni di un’anziana signora, perchè dopo aver strappato di mano la borsa alla donna era passato di corsa proprio accanto all’uomo.
I poliziotti, giunti presso la Villa Cordova dai tra ingressi, hanno bloccato il sospetto conducendolo in Questura per i rilevi foto dattiloscopici presso la Polizia Scientifica. Lì è stato ulteriormente riconosciuto dal testimone come l’autore dello scippo. Vistosi scoperto Said Mohamed Ata Mahmoud, egiziano di anni 21, senza fissa dimora, con permesso di soggiorno in corso di rinnovo, ha confessato agli agenti di essere stato l’autore dello scippo.
I poliziotti, a seguito delle indicazioni sollecitate al fermato, si sono recati in Via Colasberna, dove, all’interno di uno stabile abbandonato hanno trovato la borsa, con i documenti, scippata sabato scorso all’anziana donna.
Said Mohamed Ata Mahmoud è stato dunque sottoposto a fermo di delitto di furto aggravato e condotto presso il Carcere di Malaspina a disposizione del P.M. Difensore d’ufficio del fermato è stato nominato l’Avv. Sardella Anna Maria del Foro di Caltanissetta.
foto in copertina archivio

Commenta su Facebook