Un tesoretto da 43 milioni per il Libero Consorzio di comuni. Sono i crediti vantati dall’ex Provincia

685

Il Commissario Straordinario Dott.ssa Rosalba Panvini rende noto che dopo una lunga attesa durata diversi anni sono stati finalmente accreditati al Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta.

“Grazie anche alle sollecitazioni al Governo Renzi da parte del Presidente della Regione On..le Rosario Crocetta, i residui di cui l’ex Provincia risultava creditrice, pari a circa 43 milioni e trecento mila euro. Tali somme, introitate in cassa dal Tesoriere dell’Ente venerdì scorso, costituiranno un’ importante riserva per le finanze di questo Libero Consorzio, anche se non potranno essere destinate alle spese correnti”.

Si tratta di contributi di vario genere di diversi esercizi finanziari pregressi, spettanti all’allora Provincia Regionale di Caltanissetta.

Commenta su Facebook