Un morto e sette feriti in un incidente tra Naro e Campobello di Licata. Coinvolto nel sinistro anche un nisseno

Un morto e sette feriti e’ il bilancio di un incidente stradale avvenuto nella notte fra Naro e Campobello di Licata, nell’Agrigentino. La vittima e’ un ragazzo di 19 anni, si chiamava Angelo Scardaci, originario di Canicatti’ ma residente a Campobello di Licata. Lo scontro ha coinvolto tre auto. La vittima era a bordo di una Opel Corsa in compagnia di alcuni amici e stavano tornando a casa dopo avere trascorso assieme il sabato sera.

L’auto si e’ scontrata con una Fiat Punto guidata da un 27enne di Licata, mentre una terza auto, un’altra Opel Corsa, era guidata da un 52enne di Caltanissetta.

Il ragazzo, quando e’ stato soccorso, respirava ancora ed e’ stato portato all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata dove e’ morto poco dopo. I feriti, di cui uno in gravi condizioni, sono stati portati negli ospedali di Agrigento, Canicatti’ e Licata.  (AGI)

Commenta su Facebook