Un boato segna la fine di una  Palma in villa Cordova. Pezzi di tronco pesanti come massi

1530

Un boato ha allarmato questo pomeriggio i passanti che si trovavano alla villa Cordova in centro storico.  Tutti si sono rivolti verso i cornicioni dei palazzi pensando ad un crollo ed invece a cadere era stata la sommità di una storica Palma posta vicino all’ingresso principale del giardino. 
Grande il rischio che qualcuno venisse colpito da frammenti di legno pesanti come massi. La Palma in questione infatti è stata colpita, come altre, dal punteruolo rosso e gli addetti alle ville e giardini del comune avevano installato un sistema di filtrazione di un medicinale somministrato in sommità. 
Ma non è bastato è questo pomeriggio, nel l’orario di maggiore affollamento, la Palma è venuta giù a pezzi. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area e con l’ausilio di un’auto scala hanno raggiunto il tronco tagliato con una sega elettrica. Imbrigliato, l’albero è stato fatto cadere in sicurezza. Traffico bloccato per circa un’ora.  
       

Commenta su Facebook