Ugl Polizia di Stato. Quattro siciliani ai vertici nazionali, due lavorano a Caltanissetta

1134

Il 27 e 28 marzo scorsi, l’UGL Polizia di Stato, ha celebrato a Roma, il suo secondo Congresso nazionale, il cui tema, “più sicurezza, meno paura”, è stato dibattuto da diverse autorità, quali il capo della Polizia, Alessandro PANSA, il vice ministro dell’Interno, Filippo BUBBICO, il vice Presidente del Senato, Maurizio GASPARRI, il Questore di Roma, Nicolò D’ANGELO, nonché dagli Onorevoli Walter RIZZETTO, Vice Presidente della Commissione “Lavoro”, e Stefano DAMBRUOSO, Questore della Camera dei Deputati.
Confermato, per acclamazione unanime, Valter MAZZETTI alla guida di Ugl Polizia di Stato.
Accanto al Segretario Generale, la squadra dei Segretari nazionali tra cui Salvo AMICO, in servizio alla DIA di Caltanissetta. In seno al Direttivo nazionale, con funzioni di vice Segretari nazionali, due ennesi, Fabio FAZZI, in forza alla Questura di Caltanissetta, e Gaetano MENZO, in servizio nel capoluogo degli Erei, nonché del catanese Giuseppe SOTTILE.
Da sinistra: Gaetano MENZO, Fabio FAZZI, Giuseppe SOTTILE, Salvo AMICO

Commenta su Facebook