Ufficio tecnico, stop all'attesa. Il 1° agosto arriva il nuovo dirigente

942

Con una determinazione dirigenziale a firma del dirigente Risorse Umane Irma Marchese il Comune di Caltanissetta dà il via libera all’insediamento del vincitore del concorso, una procedura di mobilità volontaria,  bandito dall’amministrazione per ricoprire l’incarico di dirigente  dell’Ufficio tecnico esattamente un anno fa.
Al centro di interrogazioni e polemiche in queste settimane, per un incarico a scavalco ricoperto due volte a settimana dal dirigente dell’ufficio tecnico della Provincia di Enna, ing. Coljanni,  l’ufficio tecnico al momento è gestito ad interim dal dirigente finanziario, Claudio Bennardo che si avvale di sei titolari di deleghe specifiche. Una soluzione transitoria, ormai, visto che a breve si insedia Salvatore Bonsangue, ingegnere, vincitore del concorso e proveniente dal dipartimento Foreste della Regione Siciliana.
E’ infatti arrivato, a palazzo del Carmine, ciò che si aspettava, ovvero il nulla osta da parte della Regione affinché Bonsangue, nisseno classe 62 possa lasciare Palermo per tornare in città. Il suo contratto sarà infatti a tempo pieno e indeterminato.
 

Commenta su Facebook