Ufficio tecnico, c'è l'ingegnere Bonsangue per il dopo Amico

1316

La direzione Risorse Umane con una determina a firma del dirigente Irma Marchese ha approvato nei giorni scorsi la graduatoria di merito per la nomina del nuovo dirigente tecnico del Comune di Caltanissetta.
Dopo l’architetto Armando Amico sarà un ingegnere a guidare l’importante ufficio comunale. La scelta è caduta su Salvatore Bonsangue, ingegnere ambientale e civile classe ’62 di Caltanissetta. Il bando di concorso era stato indetto con la procedura di mobilità e per valutazione dei curricula.
La scelta finale era tra l’ingegnere Giuseppe Tomasella, dirigente tecnico alla Provincia regionale di Caltanissetta e l’ingegnere Salvatore Bonsangue, dirigente del servizio di pianificazione e programmazione del Corpo forestale della Regione Siciliana.
Tra le competenze di Bonsangue al corpo forestale, oltre a quelle specifiche c’è la gestione dei fondi nazionali e comunitari, compresi quelli FAS, la gestione del sistema informativo e statistico e delle cartografie.
 

Commenta su Facebook