Turismo, intesa tra il Comune di Mussomeli e l’associazione delle strutture extralberghiere. Previste anche borse di studio

174

Lunedì 13 luglio il Comune di Mussomeli sottoscrive un patto per il turismo con l’associazione Asstri, prima Associazione nazionale delle strutture extralberghiere (Campeggi, Villaggi Turistici, agriturismi, Affittacamere, Rifugi alpini e montani, Ostelli della Gioventù, Case per ferie, Case ed appartamenti per vacanza, Bed and Breakfast).

“Il Comune di Mussomeli sottoscriverà con Asstri un Patto per il Turismo che prevede tra l’altro l’adesione al portale nazionale comuniclick.it attraverso il quale sarà promosso il nostro territorio, il nostro castello e le strutture extralberghiere presenti nel nostro comune”, spiega il sindaco, Giuseppe Catania.

“Inoltre, attraverso il “Patto per il Turismo” i giovani di Mussomeli potranno usufruire di un accordo per l’assegnazione di borse di Studio concesse dal Campus Città del Sapere – Polo di Napoli dell’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, al fine di consentire l’iscrizione ai corsi di laurea in Scienze dell’Economia Aziendale, con esonero totale del pagamento della retta del primo anno”.

Le borse di studio sono a copertura totale dei costi di iscrizione e frequenza del periodo di studi per i seguenti corsi di specializzazione post diploma : MARKETING TERRITORIALE E GESTIONE DELL’IMPRESA TURISTICA.

“Ringrazio l’assessore al turismo, Seby Lo Conte e l’associazione di promozione turistica Proloco per avere lavorato insieme a me alla sottoscrizione di questo importante accordo per lo sviluppo turistico di Mussomeli”, conclude il primo cittadino.

Commenta su Facebook