Tumore al seno. Donne da tutta la Sicilia per chiedere “Brest Unit” specializzate

1159

Tumore al seno & brest unit in Sicilia. Le attese di donne e associazioni di pazienti

Chiediamo le Breast Unit: questo l’obiettivo della manifestazione del 2 ottobre a Catania a cui hanno partecipato le volontarie dell’associazione “Progetto Luna” guidata da Ersilia Sciandra.
Quello di Catania è stato il secondo incontro, dopo quello di Milano, che ha visto le donne scendere in piazza per sensibilizzare le Regioni all’urgenza di essere compliant, ovvero di assecondare le istanze delle donne e delle associazioni dei pazienti, con indicazioni Ministeriali perentorie e chiare sulle Breast Unit, che adeguino il nostro Paese ai livelli di qualità di cura raccomandati dall’Unione europea.
Dopo il massiccio sit-in milanese dello scorso giugno, Europa Donna ha organizzato un secondo incontro, questa volta a Catania, che ha visto evento donnaun’ottima partecipazione da tutta la Sicilia, per sostenere il diritto delle donne con un tumore al seno ad essere curate presso centri specializzati: le BREST UNIT appunto.

“Progetto luna” ha partecipato alla tavola rotonda per rappresentare “la voce delle sue donne”.

“Un evento pubblico con e per le donne in dialogo con le istituzioni e la comunità scientifica, per fare il punto sulla prevenzione e la qualità della cura del tumore al seno in Sicilia e per chiedere risposte concrete sui diritti che l’Europa già ci indica”, ha detto a margine dell’incontro Ersilia Sciandra.

Commenta su Facebook