Trovati morti tre cani nelle vie del centro urbano di Delia. Non si conoscono ancora le cause della morte

Il sindaco Gianfilippo Bancheri ha già sporto denuncia contro ignoti ai Carabinieri della locale Stazione.

<<Sono dispiaciuto per questo episodio – ha detto Bancheri – che nell’ipotesi, non escludibile di avvelenamento – è da condannare fermamente, perché si tratterebbe, in questo caso, di un gesto vile e crudele, un atto di inciviltà. Personalmente sono indignato>>.

Il sindaco si è subito sentito con alcune associazioni di volontariato del settore per mettere in campo eventuali iniziative e valutare alcuni interventi.

<<L’amministrazione metterà a disposizione una somma di 1500 euro nel redigendo in bilancio – ha detto il primo cittadino – e al contempo stiamo valutando la sostenibilità dell’intervento ad esempio riducendo una tassa locale per chi adotta un cane randagio>>.

Commenta su Facebook