Trinacria cross a Caltanissetta. Grandi numeri e tanta partecipazione per la seconda prova

Sotto uno splendido sole ed una temperatura primaverile si è svolta la seconda prova del Trinacria Cross a Caltanissetta.
La cittadina del centro Sicilia ha ospitato oltre 230 atleti provenienti da tutto il territorio siciliano e dalla vicina Calabria.
Trinacria cross 2Record di iscritti per questa prima edizione del challenge di ciclocross.
A fare gli onori di casa l’assessore allo Sport di Caltanissetta Marina Castiglione ed il presidente provinciale del Coni Giuseppe Iacono.
Il circuito di circa 2,5 km e’ stato allestito all’interno della Scuola di Ciclismo del Team Lombardo in collaborazione con Comitato Provinciale di Caltanissetta.

A fare da contorno al challenge, la gara di short track che ha visto ai nastri di partenza i bambini delle Scuole di Ciclismo siciliane.
Oltre 70 i bambini presenti che hanno affrontato i divertenti percorsi allestiti.
Una grande affluenza di pubblico all’interno della struttura Polivalente M. Cannavo’ si sono stimati oltre 1000 spettatori.Trinacria cross
Nella gara di ciclocross la prima batteria e’ stata vinta da Giuseppe Greco del Racing Team Agrigento davanti ad Emanuele Spica del Team Lombardo, l’atleta agrigentino ha preso la testa della corsa dall’inizio ed ha mantenuto il suo vantaggio chiudendo la sua prova in 30’01.
Nella seconda batteria c’è stato un dominio del Team Lombardo che ha occupato prima e la seconda posizione con Simone Laquidara e Vito Lombardo.
Per entrambi una gara perfetta, il primo e’ partito in testa e non ha mai mollato il primato, il secondo, partendo dalle retrovie ha fatto una grande gara di rimonta.
La terza batteria e’ stata una gara a due, hanno fatto il vuoto Carmelo Dipasquale e Giovanni Riggi, negli ultimi 2 giri l’atleta del Team Lombardo ha aumentato il ritmo che l’atleta del Team Elios non è riuscito a mantenere.
Trinacria cross 4Carmelo Dipasquale vinci con 20″ secondi di vantaggio.

Giuria: Vincitore Gioacchino, Lacagnina Donato, Laganà Alessia.
Ultima prova del challenge ad Agrigento il 07 febbraio.
Classifiche complete su www.mtbonline.it

Assistenza medica: Dott.sa Intilla Rosaly – Croce Rossa Italiana Caltanissetta

Commenta su Facebook