Tribunale di Gela senza presidente da due anni. Il Partito Democratico presenta un’interrogazione alla ministra Cartabia

Il PD provinciale di Caltanissetta fa quadrato sulla mancanza, da oltre due anni, del Presidente del Tribunale di Gela.

L’onorevole Carmelo Miceli, componente della Commissione Giustizia e della Commissione Antimafia alla Camera dei deputati, ha depositato un’interrogazione alla Ministra Cartabia, su  richiesta del Segretario Provinciale Peppe Di Cristina e del Presidente del Partito Annalisa Petitto.

“Il vertice di un presidio di Giustizia come quello di Gela non può restare vacante soprattutto in un territorio riconosciuto tra quelli ad altissima densità criminale” sottolinea Miceli.

Peppe Di Cristina e Annalisa Petitto, auspicano un immediato intervento della Ministra e sottolineano che “l’organizzazione della giustizia locale è di primaria e fondamentale importanza nella lotta e nel contrasto alla mafia ed alle illegalità tutte ma, soprattutto, è il modo per restituire al cittadino comune la fiducia verso la giustizia che mai come adesso deve essere rapida ed al passo con i tempi”.

Commenta su Facebook