Trialometani nell’acqua. Caltaqua: “Siamo intervenuti con le nostre autobotti”

223

E’ proseguita senza soste l’attività di rifornimento con autobotti delle utenze “sensibili” anche in questi ultimi giorni segnati dal susseguirsi di criticità nella distribuzione idrica in varie parti del territorio provinciale originate dal maltempo che ha colpito ampie parti del territorio regionale nelle ultime settimane.
“Caltaqua – si legge in una nota – ha fatto fronte alle limitazioni all’uso dell’acqua distribuita alle utenze facendo ricorso al servizio di autobotti – con un’azione pianificata congiuntamente con gli Enti locali – garantendo, in via prioritaria, la fornitura di acqua potabile a presidi ospedalieri e strutture scolastiche. Tutto ciò senza lesinare disponibilità e risorse nell’intento primario di limitare al massimo i disagi generati alle utenze da problematiche indipendenti dalla responsabilità di Caltaqua”.

Commenta su Facebook