Tremila firme per una targa a ricordo di  Saro “For men”

1221

Sarà fissata ad un supporto da realizzare, nell’aiuola che fronteggia la sala ora gestita dalle figlie Rosangela e Katiuscia, la targa in memoria di Saro Zappia noto a tutti come Saro for men, scomparso il 6 giugno 2014.

Il punto in cui verrà realizzata la struttura
Il punto in cui verrà realizzata la struttura

Per una strana coincidenza o forse per un fatto voluto, la richiesta di autorizzazione, corredata da circa tremila firme,  inoltrata agli Uffici competenti del Comune, porta la data del 6 giugno 2015 giorno in cui venne celebrato il primo anniversario della scomparsa di Rosario Zappia che aveva ricevuto il titolo di cavaliere, di cui era molto fiero, il 2 giugno del 2009 in occasione della Festa della Repubblica di quell’anno.

Sentiva come sua quell’aiuola che aveva curato e arricchito con sedili e piante e su quell’aiuola, tra non molto, una targa a lui intitolata lo ricorderà ai passanti e ai clienti che uscendo dalla sua sala, se la troveranno proprio di fronte.

Intervista alle figlie Rosangela e Katiuscia

Commosse e felicissime le figlie che, ricordando il padre, non riescono a trattenere le lacrime segno del bellissimo rapporto che esisteva tra loro.

Commenta su Facebook