Tremendo boato in via Redentore. Forse un "bang sonico" di un aereo

585

Un Bang sonico, un tremendo boato, probabilmente prodotto da un aereo a bassa quota. Sarebbe questo il mistero di questa sera a Caltanissetta, dove decine di residenti nella zona che va da via redentore a via Pitrè e quartiere Santa Flavia, hanno segnalato una potentissima esplosione, lanciando un allarme a polizia, vigili urbani e vigili del fuoco intervenuti prontamente. Ma di esplosioni fiamme e fumo non c’era traccia da nessuna parte. Un mistero dunque, anche perché tanti cittadini hanno riferito di un’esplosione molto violenta. Poco dopo qualcuno ha testimoniato di aver visto un aereo, o forse solo sentito, a bassa quota. Ecco allora che si spiega l’esplosione il cosiddetto Bang sonico. Fenomeno che è stato segnalato, denunciato e anche oggetto di interrogazioni parlamentari in passato ad esempio in Sardegna dove aerei militari della Nato sono soliti fare esercitazioni. Che si tratti di un’esercitazione militare anche nel caso di Caltanissetta non ci sono conferme, ma non sarebbe neanche impossibile vista la vicina presenza di Sigonella.

20131028-184622.jpg

Commenta su Facebook