Tre incendi d’auto in una notte nel capoluogo. Per uno la matrice è dolosa, per gli altri s’indaga

644

Tre auto in fiamme in una sola notte a Caltanissetta. Tre distinti roghi che hanno interessato autovetture parcheggiate in centro storico. Per uno di essi sembra essre già stabilita la matrice dolosa mentre sugli altri due carabinieri e polizia non si sbilanciano in attesa della relazione dei vigili del fuoco intervenuti sul posto per spegnere le fiamme.

La prima chiamata alla centrale operativa dei vigili del fuoco è arrivata 45 minuti dopo la mezzanotte per un rogo d’auto in corso Umberto, nella parte alta vicino al civico 193. A prendere fuoco una Fiat punto vecchio modello. Sul posto per i rilievi anche una pattuglia della polizia di Stato.

Di più chiara matrice dolosa, invece, l’incendio di un’auto che si è sviluppato pochi minuti dopo in corso Vittorio Emanuele. Intorno all’una di notte ignoti hanno dato alle fiamme una Citroen Xara mediante liquido infiammabile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Quattro ore dopo in via Mazzini nel rione Provvidenza un altro incendio di auto, una Bmw serie 3. Anche in questo caso insieme ai vigili del fuoco sono intervenuti i carabinieri. Acquisite le relazioni dei vigili del fuoco, carabinieri e polizia dovranno stabilire se tra gli episodi vi sono connessioni.

foto d’archivio

Commenta su Facebook