Travolto sulla A-19 da un’auto pirata. Muore 61enne nisseno

1017

Un uomo di 61 anni, Silvio Sessa, di Riesi (Caltanissetta), è stato travolto e ucciso ieri sera sull’A19 Palermo-Catania da un’auto che ha proseguito la corsa senza fermarsi. L’incidente si è verificato nei pressi dello svincolo di Termini Imerese.L’uomo era sceso dall’auto rimasta in panne. E’ intervenuta la polizia stradale e i sanitari del 118 che hanno constatato la morte dell’automobilista. 

A dare l’allarme sono stati il figlio dell’uomo con la fidanzata che erano rimasti in auto mentre il 61enne stava cercando di capire le ragioni del guasto fuori dall’auto. Il suo corpo è stato sbalzato per circa 30 metri da un’altra automobile che procedeva a forte velocità e che non si è fermata dopo l’incidente. 

Sessa era rimasto in panne all’altezza di Termini Imerese e con l’autostop pare fosse riuscito a farsi accompagnare al distributore di carburante per poi tornare con un bidone di benzina. Ma l’auto non è ripartita lo stesso ed è nuovamente sceso per capire il motivo. A quel punto è stato travolto . In quel tratto non vi sono telecamere dell’Anas. 

Commenta su Facebook