Tragico incidente sulla statale 626, il cordoglio della Cgil: “Ricordiamoci dei rischi che corrono gli operatori sanitari”

La CGIL di Caltanissetta si unisce al dolore delle famiglie delle vittime dell’incidente stradale avvenuto nella serata di ieri 24 febbraio nel tratto lungo la statale 626 .

“Non ci sono parole di conforto per la tragedia accaduta – afferma la segretaria generale Rosanna Moncada -. Ricordiamoci dei nostri operatori sanitari che rischiano la loro vita anche fuori dalle nostre strutture perché prendersi cura di chi soffre passa pure attraverso un funesto tratto di strada”.

Commenta su Facebook