Tragedia a Porto Empedocle, nisseno di 60 anni muore annegato

2496

Tragedia questa mattina a Porto Empedocle dove un uomo di 60 anni di Caltanissetta, Luciano Ventura, è morto annegato durante un’uscita in mare.

L’uomo stava facendo un bagno con gli amici quando, intorno alle 11, le persone che si trovavano in sua compagnia hanno notato la sua assenza.

Poco tempo dopo il corpo dell’uomo è riemerso e a nulla sono serviti i tentativi di rianimazione.

Sul posto è stato anche inviato l’elisoccorso della centrale operativa di Caltanissetta ma ogni tentativo è stato inutile.

Commenta su Facebook