Tragedia a Palma di Montechiaro, muore una bambina di due anni nell’incendio di un’abitazione

Strazio e dolore a Palma di Montechiaro dove una bambina di due anni è deceduta nell’incendio della sua abitazione martedì sera. La tragedia è avvenuta in una palazzina di due piani dove abitavano nove persone in via San Giuseppe nel centro storico del paese dell’Agrigentino. Quando è divampato il rogo la bambina dormiva all’ultimo piano nel letto matrimoniale; la madre e la zia della bimba che si trovavano al piano di sotto, hanno cercato di metterla in salvo ma sono state fermate dalle fiamme ormai altissime. Quando i vigili del fuoco sono riusciti a entrare per la piccola ormai non c’era più nulla da fare. Secondo una prima ricostruzione il rogo sarebbe stato causato da un corto circuito. La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta.

Commenta su Facebook