Tornano ad aumentare i contagi giornalieri ma cala il numero degli attualmente positivi in provincia

Con 714 nuovi casi nelle ultime 24 ore torna ad aumentare il dato dei contagi giornalieri rilevati in provincia di Caltanissetta. Ma a fronte di un alto numero di guariti pari a 1.016 nello stesso arco di tempo, diminuisce il numero degli attualmente positivi che sono oggi 9.410. Questa in sintesi la fotografia della pandemia in provincia di Caltanissetta alla luce dell’ultimo report dell’azienda sanitaria.

I 714 positivi delle ultime 24 ore, tutti in isolamento domiciliare, sono così distribuiti: 240 pazienti di Gela, 147 di Caltanissetta, 72 di San Cataldo, 71 di Niscemi, 25 di Mussomeli, 22 di Mazzarino, 20 di Vallelunga Pratameno, 17 di Sommatino, 17 di Riesi, 15 di Santa Caterina Villarmosa, 12 di Delia, 11 di Butera, 11 di Serradifalco, 8 di Campofranco, 5 di Milena, 5 di Montedoro, 5 di Resuttano, 4 di Acquaviva Platani, 4 di Marianopoli, 2 di Villalba e 1 di Bompensiere.

Ricoverati in degenza ordinaria: 2 pazienti di Riesi, 1 di Gela, 1 di Santa Caterina Villarmosa, 1 di Vallelunga Pratameno e 1 di Mussomeli. Dimessi dalla degenza ordinaria: 4 pazienti di Caltanissetta e 3 pazienti di Gela. Deceduto 1 paziente di Serradifalco positivo al SARS CoV-2. Guariti: 552 pazienti di Gela, 168 di Caltanissetta, 88 di San Cataldo, 68 di Niscemi, 22 di Mussomeli, 18 di Campofranco, 15 di Serradifalco, 13 di Santa Caterina Villarmosa, 12 di Mazzarino, 12 di Riesi, 11 di Resuttano, 9 di Butera, 7 di Delia, 7 di Villalba, 3 di Vallelunga Pratameno, 3 di Marianopoli, 2 di Sommatino, 2 di Sutera, 2 di Montedoro, 1 di Milena e 1 di Acquaviva Platani.

Commenta su Facebook