Torna la "Sagra del Fritto". Con gli Scout del gruppo CL4 venerdì 26 a Villa Cordova

1102

Dopo il grande successo della prima edizione, tenutasi lo scorso anno: Venerdi 26 giugno dalle 19 in poi, presso la Villa Cordova di Caltanissetta, si terrà la “seconda sagra del fritto”, organizzata dal gruppo scout Caltanissetta 4.
fotoLa manifestazione nasce dall’obiettivo educativo di impiegare i bambini ed i ragazzi in attività che sviluppino le competenze tecniche e la manualità e che esaltino il senso di comunità ed il lavoro di squadra.
Inoltre, il metodo pedagogico scout stimola gli educandi ad impegnarsi nel territorio in cui vivono, cercando occasioni di valorizzazione dei luoghi, per viverli e non solo per usarli.
La manifestazione è organizzata, quindi, in modo da “vivere” la Villa Cordova come sagra-del-fritto-3“casa”, nella quale ospitare la cittadinanza, aprendosi ad essa ed offrendo una cena “hand made”, nello spirito dell’accoglienza e della condivisione.
Come tutte le iniziative scout, gli introiti serviranno per autofinanziare le attività del gruppo: lo scoutismo – infatti – si regge con le proprie forze, senza basarsi su contributi esterni, in modo che i ragazzi imparino a programmare e progettare (anche economicamente) il proprio futuro.
L’ingresso alla sagra è libero e, gratuitamente, ci si potrà immergere per una serata nel mondo scout, ascoltare musica dal vivo e partecipare alla Corrida.
Per chi vorrà degustare le pietanze, il menù completo comprende: 2 pizze fritte, un calzone fritto farcito, i “cuddruruni” dolci ed una bevanda, al prezzo complessivo di soli €5.
IMG_0976

Commenta su Facebook