Tony Maganuco in condizioni stabili dopo l’intervento per un aneurisma

3889

E’ stabile il conduttore di radio CL1 Tony Maganuco a seguito di un intervento di neurochirurgia a cui è stato sottoposto stanotte all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dopo aver accusato un malore prima della mezzanotte mentre si trovava nella sua abitazione. 

L’intervento di clipping dell’aneurisma cerebrale è riuscito e il conduttore di radio CL1 è uscito dalla sala operatoria in coma farmacologico in via precauzionale. La prognosi è riservata. L’operazione è stata realizzata dai neurochirurghi Raffaele Alessandrello e Giovanni Cinquemani (anestesisti Rosa Camilleri e Rita D’Ippolito). Il direttore di radio CL1 Pippo Grosso, la redazione di Tony Accesi, tutto lo staff della radio e la redazione giornalistica seguono costantemente la situazione.

Conduttore e ideatore della seguitissima trasmissione Tony Accesi su radio Cl1, Tony Maganuco è anche il creatore del Festival città di Caltanissetta e del Memorial Nuccia Grosso oltreché imprenditore di lungo corso del mondo dello spettacolo. A lui tutto l’affetto e un forte abbraccio dalla grande famiglia della radio.

Commenta su Facebook