“Ti prendo a pugni e mi faccio la galera”. Minaccia gli agenti, denunciato

798

A Riesi denunciato dalla Polizia un 38enne per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Il fatto è accaduto martedì sera in via Einaudi a Riesi dove gli agenti hanno incrociato una Audi A4 con a bordo due persone sospette. I poliziotti, dopo aver fermato il mezzo, hanno proceduto al controllo dei conducenti, due cittadini di nazionalità romena di 38 e 32 anni, entrambi gravati da numerosi pregiudizi di polizia per furto aggravato, porto abusivo di armi, rapina, danneggiamento, lesioni personali, associazione a delinquere e minacce a pubblico ufficiale.

Il 38enne inoltre raggiunto da foglio di via del questore con divieto di far ritorno nel comune di Mazzarino e il 32enne sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria. Durante il controllo, alla richiesta di controllare il bagagliaio dell’auto, uno dei si è scagliato verbalmente contro gli agenti minacciandoli di colpirli con pugni in faccia e farsi la galera.

Commenta su Facebook