Terremoto PDL. Falzone rompe il silenzio. "Solidarietà a Torregrossa, no errori ma sciacallaggio".

409

Ilario Falzone (PDL)“Esprimo la mia massima solidarietà nei confronti del nostro coordinatore provinciale del PDL per le dimissioni che ha dato negli scorsi giorni relative alla sua carica di partito”. Inizia così la prima reazione ufficiale di un esponente del PDL, il consigliere comunale Ilario Falzone, a seguito delle dimissioni del coordinatore Raimondo Torregrossa. “L’onorevole Torregrossa con questa dimissioni ha dimostrato per l’ennesima volta la sua serietà politica e la sua coerenza nell’assumersi le responsabilità, ma mi sento in dovere di esprimere grande dispiacere nell’apprendere questa brutta notizia, perché oggi il coordinamento del PDL perde un grande pezzo fatto di onestà,trasparenza ed esperienza, elementi fondamentali per questo gruppo”. “Ma il maggiore dispiacere – prosegue Falzone – avviene nel pensare che questo gesto non è frutto di uno sbagliato modo di fare politica ed amministrare ma è frutto di uno sciacallaggio politico interno fatto di invidia e cattiveria che sicuramente non potrà fare del bene ne al nostro gruppo politico né alla cittadinanza”.

Commenta su Facebook