Tempo di "bilanci" per l'Ato CL1. Sindaci convocati per l'esercizio 2008.

662

Ingala ElisaI sindaci dei quindici comuni aderenti all’Ato Cl1, sono stati  convocati il 27 e il 28 dicembre 2012 alle 16 (in prima e seconda convocazione), nella sede di Salvo D’Acquisto,per discutere ed approvare il bilancio d’esercizio del 2008. Il liquidatore, Elisa Ingala, ha formalizzato la convocazione dell’assemblea che scaturisce da un’intensa attività di concertazione con i sindaci ai tavoli tecnici, finalizzati alla verifica dell’esposizione, oltre che alla conoscenza delle singole posizioni, degli enti, e quindi dei debiti e crediti che intercorrono con l’Ato. “La certezza del debito/credito darà la possibilità ai comuni di ricorrere alle anticipazioni previste dalla Regione ai sensi della circolare n.2/2012”, spiega l’Ato CL1 in una nota. La circolare citata dall’Ato, riguarda la sottoscrizione del piano di rientro dal debito da parte dei comuni, condizione posta dalla Regione Siciliana per erogare anticipazioni finanziarie. Il piano di rientro dal debito riguarderà la posizione complessiva fino al 2012 degli enti rispetto all’Ato.

Commenta su Facebook