TEDxRiesi annuncia gli speaker che il 18 settembre racconteranno le “Isole verso nuove frontiere”. L’evento al museo delle Solfare 

L’atteso evento ha aperto la vendita dei biglietti per assistere dal vivo all’interpretazione del tema “Isole verso nuove frontiere” che verrà raccontata sul palco da 9 protagonisti della scena siciliana e nazionale i cui nomi sono stati finalmente rivelati.

In un periodo di grande incertezza e di messa in discussione di tutte le nostre certezze, TEDxRiesi porta in scena un evento unico in cui nove speaker racconteranno la loro visione del tema scelto per la prima edizione dell’iniziativa, “Isole verso nuove frontiere”, una chiave di lettura per affrontare questi tempi così complessi.

L’evento, che si terrà sabato 18 settembre dalle ore 18.00 presso il Museo delle Solfare di Trabia-Tallarita a Riesi e i cui biglietti sono acquistabili online direttamente dal sito www.tedxriesi.com, porterà sul palco esponenti di spicco della scena isolana e nazionale che condurranno gli spettatori in un viaggio tra “isole” dalle diverse sfaccettature. Gli organizzatori hanno voluto così creare un mix di storie siciliane e di respiro nazionale e internazionale per portare nella cittadina in provincia di Caltanissetta uno sguardo ampio e “idee che meritano di essere diffuse”, in puro spirito TED.

–    GLI SPEAKER –

Tre saranno gli speaker siciliani che narreranno storie estremamente diverse, ma tutte accumunate dalla voglia di racontare un’Isola diversa dove i sogni si possono realizzare.

Flavia Amoroso

Originaria di Licata, è l’Operation Manager di South Working® – Lavorare dal Sud, un’associazione che nasce sulla scia dei cambiamenti portati dalla pandemia e promuove il lavoro agile dal meridione e dalle aree interne del Paese come strumento per la riduzione del divario economico e sociale tra nord e sud. Si occupa di gestione dei processi e project management.

Paola Galuffo

Nasce a Mazara del Vallo, parte per Padova dove frequenta Lettere Moderne e poi Filologia, ma Il richiamo della Sicilia è troppo forte. Decide così di tornare e dal 2013 è curatrice del progetto Periferica, che promuove la rigenerazione urbana attraverso processi sociali, culturali ed artisti per potenziare il legame tra comunità e territori.

Simone Massaro

L’innovazione in tutte le sue accezioni è invece il mondo di Simone Massaro. Per 15 anni negli USA si occupa dello sviluppo di software adottati da NASA, Pentagono, Disney, Mercedes. Al suo rientro in Europa fonda FMF, Hub di Cooperazione Internazionale per la ricerca tecnologica e l’alta formazione con sede ad Acireale, all’interno del quale operano aziende specializzate nei settori dell’energia rinnovabile, IoT, AI, cybersecurity, smart-building, biotech, telco e transport.

Emilio Casalini

Non è siciliano, ma il suo talk avrà come fulcro un’esperienza unica di una comunità siciliana che sta diventando un esempio a livello nazionale e non solo.  Progettista culturale, narratore, presentatore TV.

Dopo aver lavorato per vent’anni come giornalista oggi si occupa della valorizzazione dei territori attraverso la narrazione della loro identità. Ha scritto “Rifondata sulla Bellezza” (Spino Editore) e conduce, su RAI3 “GenerAzione Bellezza”. È il direttore creativo del progetto #sciacca5sensi

Morgana Orsetta Ghini e Luca Lagash

Una narrazione “artistica” a doppia voce sarà quella di Morgana Orsetta Ghini e Luca Lagash. Morgana è una scultrice che affronta un’ampiezza di temi nelle più diverse forme. Tra le recenti collaborazioni Farm Cultural Park, Fondazione Henraux, Beiersdorf Italia, MUSE Museo delle Scienze di Trento, Editalia Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Luca, al secolo Luca Saporiti, è autore e produttore di opere soundscape e laboratori di arti applicate al suono ed alla letteratura, tra le più recenti con Fondazione Terzo Paradiso, Macro Museo Arte Contemporanea Roma, Fondazione VOLUME!, Internationales Literaturfestival Berlin, MUSE Museo delle Scienze Trento, Farm Cultural Park Favara. E’ membro dei Marlene Kuntz. Entrambi sono co-fondatori del Collettivo OP, parte integrante dell’esposizione “Arcipelago Italia” alla 16. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

Grammenos Mastrojeni

“Nessuno è un’isola – no one left behind” è il titolo del talk sulla sostenibilità e sulla necessità imprescindibile di collaborazione che porterà sul palco Grammenos Mastrojeni.Diplomatico e scrittore di origine sicula, insegna Ambiente e Geostrategia in vari atenei e si dedica da oltre trent’anni al tema dei cambiamenti climatici del pianeta.Già coordinatore per l’ambiente della Cooperazione allo sviluppo, dal 2019 è Segretario Generale Aggiunto dell’Unione per il Mediterraneo

Andreina Serena Romano

Visione e pragmatismo la contraddistinguono, Amministratore Unico e Founder di Heroes S.r.l., promotrice di Heroes, meet in Maratea (goheroes.it) e di Pow-Wow, la prima Fashion Tech Week Italiana, evento sull’innovazione e il futuro nell’industria della moda (www.fashiontechweek.it).

Claudia Segre

E’ la Presidente e Fondatrice della Global Thinking Foundation ETS Fondazione no profit che supporta, organizza e sponsorizza progetti di educazione finanziaria finalizzati a migliorare l’inclusione sociale ed economica in Italia, Francia e USA per prevenire la violenza e l’abuso economico. Il suo talk “L’isola che c’è: tra sostenibilità e realtà culturale aumentata” racconterà i legami tra fragilità e forza, numeri ed evidenze, parità di genere, sostenibilità e Sicilia.

–    L’EVENTO –

TEDxRiesi non sarà solo un momento di ispirazione e confronto, ma anche un’occasione per scoprire un gioiello del territorio quale il Museo delle Solfare di Trabia-Tallarita e anche per gustare le eccellenze isolane. Agli interventi sul palco si unirà, infatti, la possibilità di vistare il museo e scoprire la vita dei “carusi” e di tutti coloro che in passato avevano reso questo luogo la miniera di zolfo più grande e attiva di tutta Europa.

Alla fine dell’evento per tutti i partecipanti è prevista una cena di networking per continuare il confronto e assaggiare prodotti e ricette del territorio.

–    I BIGLIETTI –

Per permettere una corretta gestione dell’evento e degli accessi è necessario l’acquisto di un biglietto per ogni persona che vorrà accedere, secondo le seguenti tre fasce:

–     interi (16+ anni): € 25

–     ridotti (da 10 a 15 anni compiuti): € 15

–     bambini (da 0-10 anni compiuti): € 0

I biglietti sono da acquistare  online  direttamente dal sito www.tedxriesi.com.

L’accesso sarà consentito esclusivamente agli spettatori muniti di GREEN PASS che verrà verificato all’ingresso dell’evento.

Per info accrediti press@tedxriesi.com

Commenta su Facebook