Tagliando all'Alleanza per la città. Si studia come migliorare l'azione politica

890

Si è svolto ieri un incontro delle delegazioni di Partito Democratico, Polo Civico (Cives 3.0) e Unione di Centro cui era presente anche il Sindaco, Giovanni Ruvolo.
Nella riunione, che ha ribadito “l’azione politica positiva e coesa” di partiti e movimenti civici, “si sono affrontati diversi temi inerenti il difficile servizio dell’amministrazione cittadina”.
L’Alleanza per la città ha deciso, “partendo dall’irrinunciabile Programma Amministrativo, di proseguire la riflessione già in corso da qualche settimana, in ordine alla possibilità di migliorare l’azione politica verificando quanto sin qui fatto e predisponendo la programmazione amministrativa e politica ad un anno, con incontri e verifiche” di coalizione.
“Il lavoro sin qui svolto dal Sindaco e da tutta la Giunta, gravato dalle difficoltà di una macchina amministrativa non proporzionata alle esigenze di un Comune come Caltanissetta, vittima di tagli sia regionali che statali che quotidianamente impongono sacrifici a tutte le fasce sociali ed a tutti i settori, è stato, da tutta l’Alleanza, definito di grande rilievo ma non impermeabile a futuri e prossimi miglioramenti”.
Pertanto l’Alleanza al fine di dare corso a quanto discusso ieri, ha programmato nuovi incontri a breve, sia con le rispettive basi che con la cittadinanza tutta in incontri pubblici destinati a tale scopo, durante i quali verranno condivise proposte e stabilite le priorità.

Commenta su Facebook