Superati i 600 positivi in provincia, 50 casi nelle ultime 24 ore. In Sicilia 76% dei ricoverati non vaccinati

Si alza più velocemente negli ultimi giorni la curva del contagio Covid in provincia di Caltanissetta. Con l’ultimo report dell’Asp che segnala 50 positivi nelle ultime 24 ore, il numero dei positivi in provincia è di 604. 572 sono in isolamento domiciliare, 29 ricoverati in degenza ordinaria, 2 in terapia intensiva e 1 fuori provincia.

I 50 casi Covid riscontrati nell’ultima giornata si trovano tutti in isolamento domiciliare: 20 pazienti di Gela, 12 di Mussomeli, 9 di Caltanissetta, 6 di Riesi, 2 di Niscemi e 1 di Campofranco. Ricoverati in degenza ordinaria 2 pazienti: 1 di Mussomeli e 1 di Marianopoli. Dimesso dalla degenza ordinaria 1 paziente di Campofranco. Guariti da Covid-19: 11 pazienti di Niscemi, 2 di Gela, 2 di Riesi, 1 di Acquaviva Platani.

Per la quinta settimana consecutiva prosegue la crescita della curva epidemica in Sicilia come rileva l’osservatorio epidemiologico regionale. Confermato il trend che vede tra i soggetti più colpiti dal virus i ragazzi tra 11 e 13 anni. Le ospedalizzazioni sono comunque in calo e riguardano prevalentemente soggetti non vaccinati, il 76,4 percento del totale. Sul fronte della vaccinazione si è registrato un boom delle terze dosi e un incremento del 30 percento delle prime dosi. In provincia di Caltanissetta più di 14 mila le terze dosi somministrate. La percentuale di vaccinati in provincia si attesta all’80 percento.

Commenta su Facebook