Studenti fuori sede. Michele Saetta (Sìamo Futuro): “Ascoltate le nostre richieste”

91

La nota del Segretario Giovanile di “Sìamo Futuro Caltanissetta” Michele Saetta. “La Regione ha accolto le nostre richieste a tutela degli studenti fuori sede siciliani esclusi dalla precedente delibera regionale. Siamo soddisfatti dell’approvazione in aula, durante il voto della Finanziaria, della norma che concede un contributo straordinario una “tantum” di 500 euro per ciascuno studente, per il pagamento dei canoni di affitto.

Apprezziamo la tempestività con cui il Governo e l’Assemblea Regionale hanno preso atto della questione da noi sollevata, facendosene doverosamente carico.

Dal giorno dopo la chiusura degli Atenei a causa dell’emergenza Covid-19, abbiamo sollevato agli enti e organi competenti le migliaia di segnalazioni che ci sono pervenute dagli studenti.

Adesso attendiamo risposte concrete in merito alla rimodulazione dei crediti formativi, essenziali per l’assegnazione delle borse di studio, e sulla riduzione delle tasse universitarie.

L’Università degli Studi di Catania ha giustamente provveduto a concedere un’ulteriore proroga al pagamento della terza rata, senza attribuzione di mora, ma si attende un intervento legislativo di riduzione delle contribuzioni studentesche, che possa venire incontro alle difficoltà economiche delle famiglie italiane, anche dagli altri Atenei dell’Isola.

Ringraziamo infine  l’On. Pagano – vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati – per averci assistito nella nostra azione di sostegno agli Studenti Universitari fuori sede.

 

Commenta su Facebook