Strisce blu e parcheggi Medaglie d’Oro e Marconi. Bando in vista, concessioni in scadenza

1358

Un unico bando di gara che riunifichi la gestione dei parcheggi a pagamento del capoluogo di via Medaglie d’Oro e piazza Marconi, con le aree di sosta a pagamento delimitate da strisce blu.

E’ una delle ipotesi al vaglio dell’amministrazione comunale per armonizzare tariffe e costi di gestione dei parcheggi e contestualmente programmare soluzioni appropriate per i residenti in centro storico. La gestione delle strisce blu è in scadenza mentre i due parcheggi di via Medaglie d’Oro e piazza Marconi gestiti dall’Aci sono già in proroga. L’idea è quella di fare un bando unico con un unico interlocutore e un tariffario predefinito.

In questo momento infatti ci sono differenze consistenti in termini economici dalla gestione dei parcheggi. Quelli di via Medaglie d’Oro e piazza Marconi praticamente non producono entrate per il Comune a differenza della concessione delle aree di sosta con strisce blu, affidata alla società Sis che per contratto conferisce un introito percentuale fisso al Comune dalla vendita dei ticket.

Il nuovo bando per i parcheggi (che al di là della formula si dovrà comunque fare) è collegato alla ricerca di quali forme di tutela possano essere previste per residenti, commercianti e professionisti del centro storico, come pass e posti riservati.

Il consiglio comunale, e in particolare la prima commissione urbanistica, hanno da tempo raccolto le esigenze di chi vive e opera in centro storico alla luce della presenza di due isole pedonali (corso Umberto e via Palermo) e un’area Ztl (che oltre a corso Vittorio dalle 17,00 alle 21,00 interessa anche il corso Umberto davanti la Cattedrale, e le vie secondarie), approvando un regolamento che attende adempimenti da parte della Giunta.

Il codice della strada definisce in tal senso l’ambito di applicazione per soste riservate e pass, limitandolo alle stesse aree ed al perimetro in cui insistono isole pedonali e zone a traffico limitato.

 

 

 

Commenta su Facebook